Opere di Arrigo Cervetto

Cervetto Arrigo
Carteggio 1954-58

Nei volumi 23, 24, 25 delle “Opere” è pubblicata la corrispondenza a carattere politico, organizzativo e teorico che Arrigo Cervetto ha conservato dal 1948 fino al 1965. Il 1965 è un anno spartiacque: si chiude la vicenda del Movimento della Sinistra Comunista e inizia quella dei Gruppi Leninisti della Sinistra Comunista; giunge all’epilogo Azione Comunista e inizia le pubblicazioni, nel dicembre, il mensile Lotta Comunista. Da quel momento in poi il carteggio si dirada e le lettere divengono interventi occasionali. In appendice, viene comunque messa a disposizione anche una selezione di lettere che giunge sino alla metà degli anni ’70. Pubblichiamo così circa 3.100 lettere, che si scambiano fra loro 208 corrispondenti diversi.
Nel volume 24, tra il 1954 e il 1958, sullo sfondo sono la crisi dello stalinismo, la lotta per la successione a Stalin e l’insurrezione in Ungheria. Mentre si esauriscono le possibilità di lavoro nel movimento anarchico, si apre un tentativo di imbastire una relazione con le altre correnti del comunismo internazionalista, fino alla formazione del Movimento della Sinistra Comunista ispirato ai principi fondatori del Partito Comunista d’Italia del 1921.

 

2019
1156 pagine, formato 17 x 24 cm; rilegato; repertorio delle opere citate; profili biografici; indice analitico

ISBN 978-88-96901-54-0
€ 30,00
 

© 2008-2019 edizioni LOTTA COMUNISTA