Raccolte

AA.VV.
Raccolta di Lotta Comunista 2011-2017

Migliaia di articoli pubblicati su Lotta comunista testimoniano una continuità ininterrotta, frutto dell’impegno di più generazioni di militanti. Già questa continuità nell’analisi scientifica materialistica e nell’elaborazione strategica è un risultato rilevante, se collocato nella storia della stampa indipendente espressa dal movimento operaio internazionale. L’impostazione editoriale ha sempre privilegiato i temi di grande respiro e di portata strategica, distinguendo i nodi e i problemi che avrebbero segnato il futuro della lotta sociale e politica dalle polemiche immediate, prive di prospettiva, peraltro così frequenti nella metropoli italiana. E se la scelta del che cosa ha minimizzato il rischio dell’inattualità, al trascorrere del tempo, il come l’ha praticamente annullato: anche gli articoli legati all’analisi degli avvenimenti contingenti sono infatti arricchiti da indicazioni metodologiche, bibliografiche, storiche, nel costante sforzo d’individuare tendenze che trascendano la contingenza, pur senza ignorarla. Infine, in questo quadro generale, acquistano tutto il loro spessore i filoni tematici sviluppati sul mensile. È il metodo prezioso del materialismo storico e dialettico, il metodo del Capitale di Marx. Del resto una scienza è tale solo se costituisce un corpo vivo, che si riapplica continuamente ai problemi nuovi che la realtà sempre pone. Non a caso le Raccolte sono concepite come uno strumento di lavoro. Lo dimostra il copiosissimo apparato di indici, finalizzato a guidare il lettore alla ricerca di temi, filoni di studio, dati e tabelle, riferimenti a singoli autori.

 

2018; formato 25x35 cm; 77 numeri, 1226 articoli; 1412 pagine; volume rilegato, in cofanetto
Indici dei sommari, delle materie, dei nomi, dei soggetti economici

ISBN 978-88-96901-64-9
€ 80,00
 

© 2008-2019 edizioni LOTTA COMUNISTA