edizioni LOTTA COMUNISTA

 

 
Analisi Analysis

Stampa
Print
Conti Giulio (a cura di)
Cronache del berlusconismo

Chronicles of Berlusconism

È una caricatura del materialismo marxista quella che lo riduce a teoria che non saprebbe vedere il ruolo specifico dell’agire politico e ricondurrebbe la storia a mero calco delle determinanti economiche. Semmai, la specificità della scienza politica marxista è che essa sa collegare gli uomini e i tratti delle loro personalità alle tendenze oggettive che li afferrano. Si tratta allora di mostrare come in Italia la lotta delle classi e la lotta politica interna e internazionale abbiano creato delle circostanze e una situazione che hanno reso possibile a un imprenditore impolitico lombardo di occupare per vent’anni il centro della scena. È così possibile cogliere il tratto soggettivo del berlusconismo, per collegarlo alle tendenze oggettive che lo hanno afferrato o di cui è divenuto espressione. Così come è possibile un’interpretazione storico-materialista anche dell’opposizione al berlusconismo, a partire dai fraintendimenti della sua natura politica e sociale che hanno inchiodato per vent’anni nell’impotenza le varie incarnazioni elettorali dell’ex PCI.


It is but a caricature of Marxist materialism which reduces the latter to a theory unfit to perceive the specific role of political action and to a view of history as mere transposition of economic determinants. The specific character of Marxist political science is, on the contrary, its ability to connect the individuals and their personal traits to the objective trends seizing them. It is therefore necessary to show how the struggles between the classes and the domestic and international struggles in Italy created conditions and circumstances which have allowed an impolitic businessman from Lombardia to take center stage for two decades. It is then possible to grasp the subjective trait of Berlusconism and connect it to the objective trends which have seized it or which it has ultimately expressed. As much as it is possible to provide a historical-materialist explanation of the opposition to Berlusconism, starting with the misunderstanding of its political and social nature which has kept the former PCI’s various electoral embodiments stuck to helplessness for two decades.

 
Vedi il sommario    Contents
 

2014; 556 pagine; brossura; cronologia; glossario dei partiti e degli acronimi; opere citate; indice dei nomi


2014, paperback, 556 pp., chronological tables, glossary of parties and acronyms, bibliography, index of names

ISBN 978-88-96901-14-4
€ 20,00

 
Torna
Back
 

© 2008-2019 Editoriale Lotta Comunista snc
Via per Crescenzago n. 188 - 20099 Sesto San Giovanni - Milano
C.F.-P. IVA-Registro Imprese MI: 03609260157
REA 976127


Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione atto a monitorare o raccogliere informazioni personali di identificazione. Sono utilizzati esclusivamente cookie di terze parti (Google Analytics), raccolti e gestiti garantendo l'anonimato dell'utente, impiegati esclusivamente in forma aggregata a fini statistici sull'utilizzo del sito. L'utente può in ogni caso disabilitare l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposita componente fornita da Google (http://tools.google.com/dlpage/gaoptout).