edizioni LOTTA COMUNISTA

 

 
Opere di Arrigo Cervetto Collected Works

Stampa
Print
Cervetto Arrigo
Studi sull'imperialismo (2)

Studies of Imperialism (2)

Il secondo dei due volumi degli “Studi sull’imperialismo” contiene materiali databili dalla seconda metà degli anni ’70 alla prima metà degli anni ’80. Estratti, riassunti, annotazioni da libri, riviste, quotidiani e scritti di vari autori, si presentano come una estesa ed interessante rassegna di posizioni, con particolare riguardo a tesi e interpretazioni “sottosviluppiste”, ma anche alle teorie dello sviluppo economico capitalistico. Negli anni in cui elabora l’analisi e le tesi sulla crisi di ristrutturazione, a Cervetto non sfuggono le interpretazioni teoriche che stanno nascendo dalla crisi del keynesismo e che saranno alla base di ciò che definirà come “liberismo imperialista”.
Nel 2000 Cina e India saranno «potenze mature», appunta Cervetto, «saranno quindi potenze militari». «Il bipolarismo è destinato a finire». «Il futuro è multipolare» cioè a «potenza diffusa». E poi: «la diffusione della potenza» non può essere prevenuta, «è inevitabile». Quel processo inevitabile sarà analizzato in profondità nel quindicennio successivo, nella “Contesa mondiale” e ne “Il mondo multipolare”.


The second of two volumes of “Studies of Imperialism” includes Cervetto’s papers dating back to the mid-1970s-mid 1980s decade. His excerpts, summaries and notes from books, journals, daily newspapers and writings of many authors show a wide and interesting overview of political standpoints, especially formulations and interpretations based on underdevelopment theories, but also theories of capitalist economic development. In the period in which Cervetto was developing his analysis and theses of the restructuring crisis, he couldn’t overlook the theoretical interpretations which were arising from the crisis in Keynesianism and would later become the basis of what he described as “imperialist liberalism”.
Cervetto noted down that China and India would become “mature powers” by 2000, and “then they will be military powers as well”. “Bipolarism is destined to end up”. “The future will be multipolar”, i.e. characterised by “diffuse power”. And also: “the diffusion of power” can’t be prevented, “it is inevitable”. And in the next fifteen years Cervetto would thoroughly analyse such inevitable process in his articles on the “World Contest” and the “Multipolar World”.

 
Vedi il sommario    Contents
 

2015
578 pagine, formato 17 x 24 cm; rilegato; repertorio delle fonti bibliografiche; profili biografici; indice analitico


2015
578 pp., hardcover 17x24 cm, bibliography, biographies, general index

ISBN 978-88-96901-41-0
€ 30,00

 
Torna
Back
 

© 2008-2019 Editoriale Lotta Comunista snc
Via per Crescenzago n. 188 - 20099 Sesto San Giovanni - Milano
C.F.-P. IVA-Registro Imprese MI: 03609260157
REA 976127


Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione atto a monitorare o raccogliere informazioni personali di identificazione. Sono utilizzati esclusivamente cookie di terze parti (Google Analytics), raccolti e gestiti garantendo l'anonimato dell'utente, impiegati esclusivamente in forma aggregata a fini statistici sull'utilizzo del sito. L'utente può in ogni caso disabilitare l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposita componente fornita da Google (http://tools.google.com/dlpage/gaoptout).