edizioni LOTTA COMUNISTA

 

 
Opere di Arrigo Cervetto Collected Works

Stampa
Print
Cervetto Arrigo
Relazioni 1987-91

Si completano qui le relazioni di Arrigo Cervetto. La metropoli italiana era in trasformazione economica, sociale, ideologica e politica. Si andava verso una stratificazione sociale «enormemente complicata», con nuovi caratteri, figure, ideologie e psicologie sociali, nuove forme politiche. L’invecchiamento della popolazione metteva sotto pressione i sistemi pensionistici. L’incremento della forza-lavoro immigrata, se da un lato poteva aiutare a sostenere il costo del welfare, dall’altro avrebbe alimentato ideologie di rigetto e correnti xenofobe. La natalità in declino reintroduceva il fattore demografico nel confronto tra le potenze. La “famiglia plurireddito” portava a nuove forme di aristocrazia salariale. Gli scricchiolii del sistema di partiti sarebbero sfociati di lì a poco nel sommovimento politico degli anni ’90.
È anche costante l’analisi del ciclo economico in espansione, dei suoi effetti politici e sociali nelle diverse aree mondiali. Spiccava la crescita asiatica, in particolare della Cina. Nelle grandi campagne del globo, si creava una massa di proletari incomparabilmente maggiore di quanti la putrescenza imperialista non ne corrompeva nelle metropoli.


 
Vedi il sommario    Contents
 

2017
964 pagine, formato 17 x 24 cm; rilegato; cronologia; repertorio delle fonti bibliografiche; profili biografici; indice analitico


ISBN 978-88-96901-52-6
€ 30,00

 
Torna
Back
 

© 2008-2019 Editoriale Lotta Comunista snc
Via per Crescenzago n. 188 - 20099 Sesto San Giovanni - Milano
C.F.-P. IVA-Registro Imprese MI: 03609260157
REA 976127


Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione atto a monitorare o raccogliere informazioni personali di identificazione. Sono utilizzati esclusivamente cookie di terze parti (Google Analytics), raccolti e gestiti garantendo l'anonimato dell'utente, impiegati esclusivamente in forma aggregata a fini statistici sull'utilizzo del sito. L'utente può in ogni caso disabilitare l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposita componente fornita da Google (http://tools.google.com/dlpage/gaoptout).