edizioni LOTTA COMUNISTA

 

 
Ricerche Research Studies

Stampa
Print
AA.VV.
Primo Maggio, nella storia della classe operaia

Labour Day in the History of the Working Class

Il Primo Maggio nasce come giornata di lotta politica dei proletari contro i capitalisti, nelle sue origini storiche e poi nel suo sviluppo quale giornata di lotta internazionale per la riduzione dell’orario di lavoro «per legge». Attraverso i decenni e i continenti il Primo Maggio è diventato una tradizione di classe, costruita, conquistata e imposta con la lotta al di là delle divisioni nazionali, etniche o religiose. Esso testimonia che la lotta per l’emancipazione della classe operaia non è un problema nazionale, ma sociale. Ovunque il modo di produzione capitalistico sia penetrato, e cioè in tutto il mondo, il proletariato si è sviluppato e ha inevitabilmente espresso la sua lotta. Il Primo Maggio è diventato una regolarità politica di questa stessa lotta internazionale. Ed oggi è di nuovo chiamato a rispondere anche al razzismo: la rivendicazione politica nei confronti dello Stato dell’accoglienza e dell’unità di classe per tutti i proletari, senza discriminazioni di nazionalità o di cittadinanza, deve tornare tra le sue parole d’ordine.
Questo libro, giunto alla sua quarta edizione e arricchito di nuovi materiali, ne offre una dimostrazione e un campionario sempre attuali.


Internationalism is the necessary road for the wage-workers class to emancipate all of mankind along with themselves. The reduction of the working day, the original aim of Labour Day marches, was the result of simultaneous action of the working class all over the world, beyond every national, ethnic or religious division. Only this international action was able to bend the resistance of capital, as is shown by the simultaneousness of Labour Day demonstrations all over the world and the participation of new countries during the long cycle of capitalist expansion after the Second World War. This anthology documents this process in a detailed and passionate way.

 
Vedi il sommario    Contents
 

1a edizione 1986, 4a edizione 2019; 476 pagine; brossura; oltre 50 fotografie e riproduzioni; cronologie; indice dei nomi


2019, 4th edition, paperback, 476 pp., over 50 pictures, chronological tables, index of names

ISBN 978-88-86176-66-3
€ 10,00

Available in:
English
French
 
Torna
Back
 

© 2008-2019 Editoriale Lotta Comunista snc
Via per Crescenzago n. 188 - 20099 Sesto San Giovanni - Milano
C.F.-P. IVA-Registro Imprese MI: 03609260157
REA 976127


Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione atto a monitorare o raccogliere informazioni personali di identificazione. Sono utilizzati esclusivamente cookie di terze parti (Google Analytics), raccolti e gestiti garantendo l'anonimato dell'utente, impiegati esclusivamente in forma aggregata a fini statistici sull'utilizzo del sito. L'utente può in ogni caso disabilitare l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposita componente fornita da Google (http://tools.google.com/dlpage/gaoptout).