edizioni LOTTA COMUNISTA

 

 
Testi Texts

Stampa
Print
Cervetto Arrigo
L'ineguale sviluppo politico.
1968-1979
The Uneven Political Development. 1968-1979

Dai sussulti del 1968-70 agli effetti della ristrutturazione mondiale di metà anni Settanta, agli anni del compromesso storico: una fase nella quale perdura l’espansione del capitalismo di Stato ma si pongono le premesse del successivo ciclo liberistico. Il capitalismo italiano è caratterizzato da una crisi di squilibrio, cioè da una non corrispondenza tra una struttura economica comunque dinamica e una sovrastruttura politica inefficiente e inadeguata. Il farsi irrimediabile della crisi del parlamentarismo ne è specchio. L’astensionismo strategico ne trae forza alla sua proposta di impegno attivo per lo sviluppo dell’organizzazione di classe.

 


From the upheavals of 1968-70 to the effects of world restructuring in the mid-Seventies, to the years of the so-called “historic compromise” in Italy – it was a period in which state capitalism continued to grow but the premises of the following liberist cycle were laid. Italian capitalism was characterised by a crisis of imbalance, i.e. a non-correspondence between a dynamic economic structure and an inefficient and inadequate political superstructure. This was mirrored in the irremediable nature of the crisis in parliamentarianism. Thence strategic abstention derived its strength for an active commitment to the development of class organisation.

 
Vedi il sommario    Contents
 

1991; 388 pagine; rilegato; 7 tabelle; indice analitico


1991, hardcover, 388 pp., index of names and subjects

ISBN 978-88-86176-10-1
€ 10,00

 
Torna
Back
 

© 2008-2019 Editoriale Lotta Comunista snc
Via per Crescenzago n. 188 - 20099 Sesto San Giovanni - Milano
C.F.-P. IVA-Registro Imprese MI: 03609260157
REA 976127


Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione atto a monitorare o raccogliere informazioni personali di identificazione. Sono utilizzati esclusivamente cookie di terze parti (Google Analytics), raccolti e gestiti garantendo l'anonimato dell'utente, impiegati esclusivamente in forma aggregata a fini statistici sull'utilizzo del sito. L'utente può in ogni caso disabilitare l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposita componente fornita da Google (http://tools.google.com/dlpage/gaoptout).