edizioni LOTTA COMUNISTA

 

 
Testi Texts

Stampa
Print
Casella Roberto
La crisi sindacale degli anni Ottanta

The Trade Union Crisis in the Eighties

Il modello di sindacato che si autodefiniva «il più forte del mondo» svanisce repentinamente a partire dalla sconfitta alla fiat del 1980, emblema di fallimento e delusione all’esordio del decennio. Gli articoli qui raccolti seguono, con certosina documentazione, il peregrinare della burocrazia sindacale, sospinta dalle correnti di una ristrutturazione tanto sconosciuta quanto incompresa, nel corso del decennio della ritirata disordinata. Al vagare senza meta e senza principi è contrapposta quella necessità di lucida consapevolezza cui solo la scienza marxista dimostra di saper provvedere.

 


The model of the trade union that defined itself “the strongest in the world” vanished after the defeat at FIAT in 1980, epitomising failure and disappointment at the beginning of the decade. The articles collected in the book describe in detail the wandering of the trade union bureaucracy, driven to a disorderly retreat by the tides of a restructuring process which was as much unknown as misunderstood. Such aimless wandering without any principles is confronted with the necessity for a clear awareness which only Marxist science is able to provide.

 
Vedi il sommario    Contents
 

1989; 638 pagine; rilegato

indice analitico

 


1989, hardcover, 638 pp., index of subjects

ISBN 978-88-86176-07-1
€ 10,00

 
Torna
Back
 

© 2008-2019 Editoriale Lotta Comunista snc
Via per Crescenzago n. 188 - 20099 Sesto San Giovanni - Milano
C.F.-P. IVA-Registro Imprese MI: 03609260157
REA 976127


Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione atto a monitorare o raccogliere informazioni personali di identificazione. Sono utilizzati esclusivamente cookie di terze parti (Google Analytics), raccolti e gestiti garantendo l'anonimato dell'utente, impiegati esclusivamente in forma aggregata a fini statistici sull'utilizzo del sito. L'utente può in ogni caso disabilitare l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposita componente fornita da Google (http://tools.google.com/dlpage/gaoptout).