edizioni LOTTA COMUNISTA

 

 
Raccolte Lotta Comunista Collections

Stampa
Print
AA.VV.
Raccolta di Lotta Comunista 1965-1995

Lotta Comunista Collection 1965-1995

Migliaia di articoli pubblicati su Lotta comunista testimoniano una continuità ininterrotta, frutto dell’impegno di più generazioni di militanti. Già questa continuità nell’analisi scientifica materialistica e nell’elaborazione strategica è un risultato rilevante, se collocato nella storia della stampa indipendente espressa dal movimento operaio internazionale. L’impostazione editoriale ha sempre privilegiato i temi di grande respiro e di portata strategica, distinguendo i nodi e i problemi che avrebbero segnato il futuro della lotta sociale e politica dalle polemiche immediate, prive di prospettiva, peraltro così frequenti nella metropoli italiana. E se la scelta del che cosa ha minimizzato il rischio dell’inattualità, al trascorrere del tempo, il come l’ha praticamente annullato: anche gli articoli legati all’analisi degli avvenimenti contingenti sono infatti arricchiti da indicazioni metodologiche, bibliografiche, storiche, nel costante sforzo d’individuare tendenze che trascendano la contingenza, pur senza ignorarla. Infine, in questo quadro generale, acquistano tutto il loro spessore i filoni tematici sviluppati sul mensile. È il metodo prezioso del materialismo storico e dialettico, il metodo del Capitale di Marx. Del resto una scienza è tale solo se costituisce un corpo vivo, che si riapplica continuamente ai problemi nuovi che la realtà sempre pone. Non a caso le Raccolte sono concepite come uno strumento di lavoro. Lo dimostra il copiosissimo apparato di indici, finalizzato a guidare il lettore alla ricerca di temi, filoni di studio, dati e tabelle, riferimenti a singoli autori.


The thousands of articles published in the monthly newspaper Lotta Comunista bear witness to a continuity which is the result of the efforts of generations of militants. The whole of scientific and materialist analysis and of strategic views developed is a remarkable result in the history of the international labour movement’s independent press. The paper’s editorial policy has always given preference to topics of great relevance and strategic importance, distinguishing the problems that would mark future social and political struggles from those of immediate and prospectless controversy that are so frequent in the Italian press. The choice of subject matter has minimised the risk of irrelevance in the course of time, and the methodology has nullified it. Even the articles on transient circumstances are accompanied by methodological, bibliographical and historical indications in the attempt to select trends that go beyond the here and now of events. In this context the monthly sections on special subjects stand out. It is the method of historical and dialectical materialism, Marx’s method in writing Capital. Any science is such only if it is a living body that can deal with the new questions incessantly raised by reality. These Collections are therefore valuable reference and working tools, as is also demonstrated by the vast amount of indexes guiding the reader in the search for subjects, statistics, and people.

 
 

1996; 25x35 cm; 2848 pagine; rilegato; indice dei sommari di tutti i numeri; indice delle cartine, grafici, illustrazioni e tabelle; indice dei nomi; indice analitico delle materie


1996, 25x35 cm, leather and cloth binding, 2848 pp., list of contents, index of maps, boxes, pictures and tables, index of names, index of subjects

ISBN 978-88-86176-18-7
€ 114,00



 
Torna
Back
 

© 2008-2019 Editoriale Lotta Comunista snc
Via per Crescenzago n. 188 - 20099 Sesto San Giovanni - Milano
C.F.-P. IVA-Registro Imprese MI: 03609260157
REA 976127


Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione atto a monitorare o raccogliere informazioni personali di identificazione. Sono utilizzati esclusivamente cookie di terze parti (Google Analytics), raccolti e gestiti garantendo l'anonimato dell'utente, impiegati esclusivamente in forma aggregata a fini statistici sull'utilizzo del sito. L'utente può in ogni caso disabilitare l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposita componente fornita da Google (http://tools.google.com/dlpage/gaoptout).